6194 articoli dell'autore Redazione Irno24

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Allerta meteo, il 2 Dicembre scuole chiuse a Siano

A seguito del bollettino meteo della Protezione Civile Regionale, che ha segnalato per l'intera giornata del 2 dicembre 2021 lo stato di allerta meteo con criticità arancione per piogge e temporali, il Sindaco di Siano, Marchese, ha emesso a scopo precauzionale l'ordinanza n. 30 del 01/12/2021 che dispone:

la chiusura, per l'intera giornata di domani 2 dicembre, degli edifici scolastici di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale; la chiusura della SP7 e della SP22 nel tratto che attraversa il territorio comunale di Siano, provvedendo al transennamento in corrispondenza degli incroci verso Sarno e Bracigliano (località Sella di Siano); la chiusura del cimitero comunale.

Si invitano i cittadini a seguire i consigli diramati, ad aggiornarsi attraverso i canali ufficiali e a segnalare eventuali situazioni di emergenza al numero 0815182521.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Morte Bohigas, Napoli: "Con lui riqualificazione della città di Salerno"

"È scomparso, dopo una lunga malattia, l'architetto e urbanista catalano Oriol Bohigas. Il progettista di fama mondiale, che avrebbe compiuto 96 anni il prossimo 20 dicembre, è morto a Barcellona. Tra i tanti progetti che ha portato avanti c'è sicuramente quello di aver ridisegnato Salerno, aprendola verso il mare.

Bohigas, con il suo studio, partendo dal Piano Regolatore, ha avuto il compito di trasformare e riqualificare il volto del capoluogo. Grazie al suo contributo e alla felice intuizione dell'allora sindaco, e attuale presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, Salerno si è proiettata nel futuro, diventando una delle città più belle e turisticamente appetibili del nostro Paese". E' quanto riporta una nota del sindaco Napoli.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Graduatorie alloggi "aggiustate" in cambio di denaro, 3 arresti a Mercato San Severino

Nel quadro di una più ampia attività investigativa concernente le modalità di assegnazione di appartamenti dell’ex I.A.C.P. di Salerno, i Carabinieri del locale Comando Provinciale, nella mattinata del 30 novembre 2021, a Mercato San Severino hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, S.G., 65enne, funzionario responsabile dell’unità operativa complessa/settore inquilinato dell'ACER (Agenzia Campana Edilizia Residenziale) della provincia di Salerno, ex IACP (Istituto Autonomo Case Popolari), ed i coniugi D.M.F e B.M..

L’arresto dei tre è stato disposto in quanto si è ritenuta la sussistenza di gravi indizi del delitto di cui all’art. 319 c.p., ipotizzandosi che il funzionario, abusando della sua posizione, si sia prestato a “regolarizzare” illecitamente l’occupazione abusiva di un alloggio popolare (modificando le graduatorie di ammissione al beneficio inserite nel sistema informatico), a fronte del pagamento di somme di danaro (1.500 euro a parziale saldo della somma pattuita pari a euro 3.000), per “sistemare” la posizione alloggiativa dei due, che occupavano abusivamente un immobile ACER sito in Castel San Giorgio, procedendo a nuova intestazione dell’alloggio previo fraudolento annullamento di una morosità di 17.000 euro, dovuti dal precedente beneficiario/occupante a giusto titolo.

Gli arrestati sono stati messi a disposizione della Procura di Nocera Inferiore, competente funzionalmente alla convalida dell’arresto. A seguire, i Carabinieri hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione locale e personale emesso dalla Procura di Salerno a carico del funzionario, esteso anche agli uffici dell’ACER, con conseguente sequestro di pratiche amministrative dell’ente per l’ulteriore svolgimento delle più ampie indagini concernenti il fenomeno.

NOTA STAMPA PROCURA DELLA REPUBBLICA

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Bollettino 1 Dicembre, in Campania 1087 positivi su quasi 34mila test

L'unità di crisi regionale ha divulgato il bollettino relativo ai contagi da Covid in Campania. Il bollettino riguarda il 1° Dicembre 2021, ma è importante sottolineare che il riscontro temporale non va oltre le ore 23:59 del giorno prima (30 Novembre).

- Positivi del giorno: 1087
- Tamponi del giorno: 33833
- Posti letto di terapia intensiva occupati: 23
- Posti letto di degenza occupati: 318

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

TARI 2021, le precisazioni del Comune di Salerno sul tributo "TEFA"

In ordine a notizie diffuse a mezzo stampa relative alla TARI 2021, si precisa che l'importo riportato nell'avviso di pagamento TARI con il codice tributo "TEFA" non è riferito a presunti interessi di mora, bensì al Tributo per l'Esercizio delle Funzioni di tutela, protezione e igiene dell'Ambiente devoluto alla Provincia di Salerno, che fino all'anno 2020 era già compreso nel codice 3944 TARI.

Si precisa, inoltre, che il decreto del Mef del 1° luglio 2020 ha previsto che, a decorrere dall'annualità 2021 e per le successive, la riscossione del tributo TEFA avvenga distintamente da quello della TARI, utilizzando appositi codici tributo istituiti dall’Agenzia delle entrate. E' quanto si legge in una nota diffusa dal Comune di Salerno.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Caso di Covid alla primaria di Lancusi, classe in quarantena

A seguito della positività al Covid di un'alunna della 1a A della scuola primaria dell’I.C. "don De Caro" di Lancusi, sentito il Dirigente Medico del Dipartimento di Prevenzione Collettiva e la Dirigente Scolastica dell'Istituto, si provvederà alla sanificazione dei locali e alla messa in quarantena di tutti gli alunni frequentanti la suddetta classe nonchè del personale docente ed ATA venuto in contatto con l’alunna positiva.

Al termine della quarantena sarà predisposto il rientro a scuola a seguito di test molecolare con esito negativo, già richiesto alla competente USCA. A partire dal 2 Dicembre sarà attivata, per la classe interessata, la didattica a distanza. Lo scrive il sindaco di Fisciano, Sessa.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Riecco l'allerta arancione in Campania fino alla mezzanotte del 2 Dicembre

La Protezione Civile della Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali anche forti con criticità idrogeologica di livello Arancione. L'allerta è valida dalla mezzanotte fino alle 23.59 di domani, giovedì 2 dicembre.

Il dettaglio per zone: allerta Arancione su zone 1,2,3,5 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Alto Volturno e Matese; Costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini; Tusciano e Alto Sele) per precipitazioni a carattere di rovescio o temporali di forte intensità che potrebbero dar luogo ad un dissesto idrogeologico diffuso anche con instabilità di versante. Previsti venti forti sud-occidentali con raffiche nei temporali. Mare agitato dal pomeriggio di domani con possibili mareggiate;

allerta Gialla sul resto della Campania dove si prevedono precipitazioni sparse, rovesci e temporali, anche intensi, e raffiche di vento nei temporali. Su tutto il territorio permane un forte rischio idrogeologico, per effetto della saturazione dei suoli e delle ulteriori precipitazioni attese, che contribuiranno ad aumentare il rischio di frane e smottamenti sui versanti.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

"Cuore Nostro", consegna di 3 defibrillatori al Comune di Baronissi

Venerdì 3 dicembre, alle ore 10.30, presso la sala Astrolabio del Museo Frac di Baronissi, si terrà la cerimonia “Cuore Nostro” con la consegna all’amministrazione comunale di tre defibrillatori completi di teche, una mappa con i punti cardioprotetti della città e la presentazione dell’APP Cuore nostro.

Il progetto, patrocinato dal Comune di Baronissi, è stato realizzato dalla società MG Comunication e si è reso possibile grazie alla sensibilità e generosità di tante imprese e realtà produttive della città che hanno sponsorizzato l’acquisto dei defibrillatori. Interverrà il sindaco Gianfranco Valiante.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Salerno, niente concerto in piazza a Capodanno

A margine di un appuntamento stampa, il sindaco di Salerno ha annunciato ufficialmente che non si farà il Capodanno in piazza. Ovvi motivi legati al contesto epidemiologico impongono grande prudenza. Tutto regolare, invece, per Luci d'Artista, dopo che il nuovo piano sicurezza presentato alla Prefettura è stato accettato.

L'accensione, sobria e senza alcuna particolare inaugurazione, dovrebbe avvenire il giorno 3 Dicembre, sia del maxi albero in Piazza Portanova che del resto delle luminarie.

Leggi tutto

Redazione Irno24 01/12/2021 0

Ricorre l'ottavo anno della riunificazione della Città di Montoro

Si rinnova la celebrazione della riunificazione della Città di Montoro, mediante fusione degli ex Comuni di Montoro Superiore ed Inferiore. Nel 2021, ricorre l'ottavo anniversario. Il 3 Dicembre, alle ore 10:00, presso la sede municipale alla Frazione Piano, l'amministrazione comunale scoprirà la lapide marmorea commemorativa della concessione del Titolo di "Città" con Decreto del Presidente della Repubblica.

Leggi tutto